Inps voucher maternità 2018




inps voucher maternità 2018

con l'articolo.
Inoltre, limporto assegno maternità comune è di 338,89 euro per 3 mesi.
Per le lavoratrici part-time il contributo è ricalcolato in proporzione alla minore entità della prestazione lavorativa.
Cè anche da sapere che la presentazione della domanda al CAF è gratuita.
Di conseguenza, larticolo 54 bis, legge,.12 o enti di patronato di cui alla legge,.Alla domanda devono essere allegati: una certificazione sanitaria rilasciata dal medico specialista del Servizio sanitario nazionale, che attesti la data presunta del parto; un autocertificazione della data del parto e delle generalità del bambino, se la domanda del premio è presentata in relazione al parto;.Pertanto da gennaio 2018 il voucher per lacquisto di servizi di baby-sitting è rinominato contributo per lacquisto di servizi di baby-sitting e viene erogato secondo le modalità previste per il Libretto Famiglia.Seleziona il tipo richiesta, il tipo di evento e scrivi i mesi richiesti (da 3 a 6 mesi).Le lavoratrici autonome e imprenditrici possono presentare la domanda dopo aver concluso il teorico periodo di fruizione dell'indennità di maternità ed entro l'anno di vita del minore.Al termine della procedura devi consultare la pratica cliccando Consultazione Domande stato domanda, perché entro 120 dallaccoglimento della domanda, dovrai procedere ad accreditarti telematicamente i tuoi voucher.169, e 12 dicembre 2016,.Hai chiarito qualche dubbio in merito ad un argomento?



Possono inoltre accedere al beneficio le lavoratrici autonome o imprenditrici : coltivatrici dirette, mezzadre e colone; artigiane ed esercenti attività commerciali; imprenditrici agricole a titolo principale; pescatrici autonome della piccola pesca marittima e delle acque interne come posso tagliare i miei capelli ricci di cui all'articolo. .
92, ha introdotto in via sperimentale per il triennio la possibilità per la madre lavoratrice di richiedere, al termine del congedo di maternità ed entro gli 11 mesi successivi, in alternativa al congedo parentale, voucher per l'acquisto di servizi di baby sitting oppure un contributo per.
I voucher baby sitting o il contributo per pagare lasilo nido spetta: alle lavoratrici dipendenti di amministrazioni pubbliche e di imprese private, che rinunciano al periodo di congedo parentale; alle lavoratici iscritte alla gestione separata sia come collaboratrici e sia come professioniste, non iscritte.In merito allassegno ricevuto dallo Stato, cè da sapere che è previsto in questi casi: Alle mamme lavoratrici, per le quali sono richiesti almeno 3 mesi di contributi versati per maternità negli ultimi 18 mesi e 9 mesi prima del parto, o dellingresso del bambino.Se hai bisogno di una consulenza personalizzata, puoi vistare la nostra area dedicata.Anche in tal caso, è preliminarmente necessario che lutente risulti in possesso delle credenziali personali (PIN inps, credenziali spid Sistema Pubblico di Identità Digitale, CNS - Carta Nazionale dei Servizi) tramite intermediari di cui alla legge,.Lassegno è annuale e viene corrisposto ogni mese fino al 3 anno di vita del bambino o al terzo anno dallingresso in famiglia del figlio adottato.Tale importo può essere utilizzato per pagare la baby sitter o per pagare la retta dellasilo nido.Voucher babysitter e asilo-nido 2018 I voucher per il pagamento della babysitter e della retta dellasilo nido sono due misure riconosciute al posto della fruizione del congedo parentale.Se si presenta la domanda successivamente, lassegno è erogato a partire dal mese successivo alla presentazione della domanda, senza arretrati.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap