Bando voucher digitalizzazione


Ieri invece i cuori digitali del Belpaese si sono risvegliati dal torpore: quasi allimprovviso è comparso lannuncio del.
Lo schema è già suddiviso per aree tematiche e per ognuna di esse potrai inserire le esigenze che la tua lazienda ha in quel settore.
Per accedere allagevolazione le PMI devono possedere determinati requisiti, elencati nellarticolo 5 del decreto ministeriale: Qualificarsi come micro, piccola o media impresa; Non rientrare nei settori esclusi dallarticolo 1 del Regolamento UE 1407/2013: pesca e acquacoltura, agricoltura, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, esportazione; Avere.Tutto quello che cè da sapere sul Voucher per la digitalizzazione delle imprese Voucher digitalizzazione: la dotazione finanziaria e le coperture La dotazione complessiva di questagevolazione è pari a 100 milioni di euro, ma il plafond è suddiviso su base regionale: qui i dettagli.Sono escluse richieste per posta normale.Se poi lazienda ha anche richiesto ed ottenuto il rating di legalità, cè un vantaggio in più: una riserva specifica per digitalizzarsi.Noi siamo quì per darti supporto e farti ottenere rapidamente il Voucher e assisterti nella presentazione della domanda.Chiedi subito informazioni, vAI ORA, hAI diritto AL voucher digitale?In altre parole, in questagevolazione non è necessario essere i primi per partecipare: vincono proprio tutti!Compilazione e presentazione della domanda.



BE Informatica Srl -.IVA, questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra web experience.
In base alla somma richiesta dalla tua impresa in sede di presentazione dell'istanza che verrà analizzata, concessa e approvata dal ministero stesso in una unica volta.
Le spese di attivazione del servizio sostenute una tantum, con esclusivo riferimento ai costi di realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche, quali lavori di fornitura, posa, attestazione, collaudo dei cavi, e ai costi di dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga.
Ma una volta presentata la domanda che succede?
Per accedere alla piattaforma del Ministero è necessario: Essere in possesso della Carta Nazionale dei Servizi Aver accesso ad una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva Essere registrati nel Registro delle Imprese.Per ricevere il Voucher la sede sociale e/o unità locale deve essere attiva in Italia e l'impresa deve essere iscritta al Registro delle imprese.Non desideri sapere se puoi chiedere il beneficio del.Non deve beneficiare di altri contributi.Sono iscritto al Registro delle Imprese (campo obbligatorio) SìNo.Presentazione della domanda, la Tua Impresa per accedere ai fondi messi a disposizione del Voucher, deve presentare la domanda solo per via telematica, seguendo la procedura stabilita e descritta sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico.In caso contrario non potrai richiedere il Voucher.Cosè e cosa finanzia il voucher digitalizzazione?Come puoi presentare domanda PER ricevere IL voucher?



Nel frattempo il tempo passa e non potete immaginare quante riunioni e telefonate con amici e partner che si occupano di sviluppo di servizi digitali si concludevano con.

[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap